Image
Zoom

“La stagione estiva è iniziata con anticipo, come da copione. E le norme prescritte dal Governo nazionale e dalla Regione Piemonte in materia sanitaria si possono tranquillamente rispettare se vengono accompagnate anche e soprattutto dal buon senso dei cittadini. La controprova l’abbiamo avuta in questo weekend a Pragelato dove migliaia di persone sono arrivate in valle. Appunto, in netto anticipo rispetto rispetto agli scorsi anni ma nel rigoroso rispetto delle regole. Dallo svolgimento del mercato domenicale - anche se necessita di qualche ritocco logistico/organizzativo - alle passeggiate in Val Troncea, dalle biciclettate alla semplice presenza nel centro abitato.
E l’offerta turistica per quest’estate, di conseguenza, non potrà che essere all’insegna della riscoperta del paesaggio, della natura e del territorio. Un’offerta nuova e diversa rispetto agli scorsi anni ma che può, al contempo, incrociare ancora di più le attese e le domande dei cittadini. Turisti o meno che siano. Purché prevalgano il buon senso e la cultura della responsabilità dei cittadini. Perchè, com’è evidente a tutti, le sole norme burocratiche e protocollari non sono mai sufficienti ad orientare i singoli comportamenti. Che richiedono, invece, la piena adesione e il convincimento dei cittadini”.
Giorgio Merlo Sindaco Pragelato, Assessore Comunicazione Comuni Olimpici Unione Montana Via Lattea.
31 5 2020



Condividi su:

Contattaci per saperne di più

codice di controllo (necessaria la visualizzazione delle immagini)